COVID19

Sintomatologia

La malattia da coronavirus (COVID-19) colpisce in vari modi.
La maggior parte delle persone presenta sintomi lievi o moderati e guarisce senza necessità di ricovero in ospedale.

Sintomi più comuni:

  • febbre
  • tosse secca
  • spossatezza
Sintomi meno comuni:
  • indolenzimento e dolori muscolari
  • mal di gola
  • diarrea
  • congiuntivite
  • mal di testa
  • perdita del gusto o dell’olfatto
  • eruzione cutanea o scolorimento delle dita di piedi o mani
Sintomi gravi:
  • difficoltà respiratoria o fiato corto
  • oppressione o dolore al petto
  • perdita della facoltà di parola o di movimento

In media, trascorrono 5-6 giorni prima che una persona che ha contratto il virus manifesti i sintomi;
il periodo di incubazione può però durare fino a 14 giorni.

In caso di necessità

Chi chiamare in caso di sintomi?

Se riscontri sintomi influenzali o problemi respiratori non andare in pronto soccorso, chiama il numero unico per la Lombardia 800 89 45 45 che valuterà ogni singola situazione e spiegherà che cosa fare. Per emergenze chiama il 112.

Chi chiamare per informazioni generali?

Per informazioni generali chiamare il 1500, il numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute.

Numero verde regionale

Numero Ministero della salute

L'Emergenza COVID19 a Vignate

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, il Comune di Vignate ha attivato il Centro Operativo Comunale di Vignate con il numero telefonico 0295080824 attivo tutti i giorni dalle 09:00 alle 15:00.

Se hai bisogno di informazioni, assistenza domiciliare oppure fornitura di pasti, medicinali e generi di prima necessità non esitare a contattarci. Tu #rimaniacasa usciamo noi per te!!!…

L'emergenza

Il 31 gennaio 2020, il Consiglio dei Ministri dichiara lo stato di emergenza, per la durata di sei mesi, in conseguenza del rischio sanitario connesso all’infezione da Coronavirus. Il 29 luglio il Consiglio dei Ministri approva un nuovo decreto-legge che proroga fino al 15 ottobre 2020 specifiche disposizioni che consentono il prolungamento delle misure per il contenimento del virus. Il 7 ottobre 2020, con delibera del Presidente del Consiglio dei Ministri, lo stato di emergenza viene ulteriormente prorogato al 31 gennaio 2021. Alla Protezione Civile, sono affidati gli interventi necessari a fronteggiare l’emergenza sul territorio attraverso azioni volte al soccorso e all’assistenza della popolazione eventualmente interessata dal contagio e al potenziamento dei controlli nelle aree sensibili in continuità con le misure urgenti già adottate dal Ministero della salute.

Green Pass covid

La Certificazione verde COVID-19 potrà essere richiesta per partecipare a eventi pubblici, per accedere a residenze sanitarie assistenziali o altre strutture, spostarsi in entrata e in uscita da territori classificati in “zona rossa” o “zona arancione”.

Dal 1 luglio la Certificazione verde COVID-19 sarà valida come EU digital COVID certificate e renderà più semplice viaggiare da e per tutti i Paesi dell’Unione europea e dell’area Schengen.

Green Pass Covid19
App Immuni come funziona
  • Uno strumento in più contro l’epidemia
  • Proteggiamo noi stessi e i nostri cari
  • Innovazione al servizio della comunità
  • La tua privacy è tutelata

Aiuta te stesso, la tua famiglia
e il tuo Paese.

Logo App Immuni

Ripartiamo insieme

Immuni è un’app creata per aiutarci a combattere l’epidemia di COVID-19. L’app utilizza la tecnologia per avvertire gli utenti che hanno avuto un’esposizione a rischio, anche se sono asintomatici.

Cosa c'è da sapere

CORONAVIRUS

Ultimi provvedimenti